http://inrete.ch
Prima pagina
  Posta-e
  Agenda
  Mondo
Europa
Svizzera
Ticino e GR
  Cerca, Elenchi
Media, Stampa
Telefonini, www
  Commercio
Finanza
Lavoro
  Sport, Motori
Società, Cultura
Tempo libero
  Argomenti vari
 
 


 


 
Bambini Libri Auto Immobiliari Viaggi Meteo
Urgenze Salute A tavola Hobby Calendario Segnalazioni
    
  

 Favole > Favole di Esopo
LA FORMICA
 
Un tempo, quella che oggi è la formica
era un uomo che faceva il contadino e,
non contento del frutto del suo lavoro,
guardava con invidia quello degli altri
e continuava a rubare il raccolto dei vicini.
Sdegnato della sua avidità,
Zeus lo trasformò in quell'insetto
che noi oggi chiamiamo formica;
ma esso non mutò le sue abitudini,
perché gira ancora nei campi,
raccoglie il frutto del lavoro altrui
e lo mette in serbo per sé.


La favola mostra che chi è cattivo di natura,
anche se gravemente punito, non muta costumi.
  
 
Esopo, circa 620 - 560 avanti Cristo
  
  HOME

1109